E’ finita con una splendida vittoria la trasferta a Misano del pilota fiorentino e dei piloti con cui condivideva la vettura nella gara Endurance del Campionato Porsche Cup Suisse. La classica gara di durata che chiude la stagione del monomarca svizzero è sempre molto combattuta e vede al via circa 40 vetture divise per classi . La vettura di Ale Baccani si è classificata prima della propria classe e. nonostante quella della Porsche Cayman GT4 fosse la classe meno veloce, addirittura dodicesima assoluta. L’equipaggio era formato , oltre che dal fiorentino, dal giapponese Sadamoto Takahashi, dal fortissimo pilota calabrese Simone Iaquinta , campione 2019/20 della Porsche Carrera Cup Italia. La gara è iniziata con il terzetto già in prima fila dalle qualifiche, poi con una strategia perfetta del Team Centro Porsche Ticino, salivano in sequenza takahashi, Baccani e Iaquinta, con gli ultimi due che imponevano un ritmo costante e veloce nonostante doppiaggi e incidenti tipici delle gare Endurance. Terminavano così con oltre 20 secondi di vantaggio sui secondi classificati, peraltro compagni di team.

Ale Baccani

“Sono felice per questa vittoria, soprattutto per “Taka” che seguo come istruttore e che ha voluto fortemente correre questa gara con Simone e me. Ognuno di noi ha dato il massimo e, come succede nelle gare di durata, il risultato è stato frutto del lavoro di team e piloti.

Adesso la stagione è finita ma stiamo già lavorando per il 2022″

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.