Si chiude con una vittoria e un quarto posto il week end belga per il pilota fiorentino, nelle due gare del Campionato GT2 European Series.

Chiamato dal Team Porsche Ebimotors ad aiutare il piacentino Gianluca Giorgi nella rincorsa al titolo, Baccani  ha svolto il suo compito aiutando i tecnici a perfezionare il set up della velocissima Porsche 911 GT2 RS Clubsport e tenendo a bada gli avversari diretti di Giorgi nel campionato. Dopo le prove  libere, Ale piazzava la sua Porsche al terzo posto di classe in qualifica 2, mentre Giorgi al quinto nella qualifica 1. Qualche difficoltà nella prima gara, dove gli italiani finivano quarti, ma nella seconda, un ottimo primo stint di Baccani consentiva a Giorgi di uscire secondo dal cambio pilota e il piacentino completava l’opera giungendo primo al traguardo.

Ale Baccani

“Sono veramente contento di questo risultato. La nostra 911 , di derivazione molto più stradale, soffre nelle parti più lente rispetto ad Audi e Brabham, e non è stato facile con il caldo avere giuste pressioni alle gomme , ma alla fine i nostri tecnici sono riusciti a fare un lavoro egregio. Grazie a Gianluca per l’ottimo gara svolta, parte fondamentale di questa vittoria.”

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.